Vai a sottomenu e altri contenuti

Denuncia di morte

La denuncia di morte deve essere effettuata entro 24 ore dal decesso da:

- persona incaricata dell'Ospedale o Casa di Cura, in caso di decesso presso una di queste strutture;

- da uno dei congiunti del defunto, o da persona convivente con il defunto, o da un loro delegato, o, in mancanza, da persona informata del decesso, nel caso in cui lo stesso sia avvenuto presso l'abitazione.

Il seppellimento può avvenire trascorse 24 ore dal decesso, salva diversa disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Requisiti

-

Costi

Nessuno

Normativa

DPR 285 del 10 settembre 1990 ''Approvazione Regolamento di Polizia mortuaria''

Circolare Ministero della Sanità 24 giugno 1993 n. 24

Legge n. 130 del 30 marzo 2001, ''Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri''

Legge Regione Abruzzo n. 41 del 10 agosto 2012 ''Disciplina in materia funeraria e di polizia mortuaria''

Incaricato

Ufficiale di Stato Civile

Tempi complessivi

A vista

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Scheda informativa Formato pdf 281 kb
Delega Formato rtf 42 kb
Richiesta autorizzazione cremazione Formato rtf 63 kb
Atto sostitutivo di notorietà cremazione Formato rtf 101 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Stato Civile
Indirizzo: c.so Matteotti, 66026 Ortona (CH)
Telefono: 0859057423   0859057409  
Fax: -
Email: stato.civile@comuneortona.ch.it
Email certificata: protocollo@pec.comuneortona.ch.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto