Vai a sottomenu e altri contenuti

Voto per corrispondenza di cittadini italiani temporaneamente all’estero

Per le Elezioni politiche e i Referendum nazionali viene riconosciuto il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero - previa espressa opzione valida per un'unica consultazione, agli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero, per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonché ai familiari con loro conviventi.

Requisiti

1. essere appartenenti alle Forze armate ed alle Forze di polizia temporaneamente all'estero nello svolgimento di missioni internazionali 2. essere temporaneamente all'estero domiciliati presso le Ambasciate ed i Consolati

Costi

Nessuno

Normativa

Art. 4-bis della Legge 27 dicembre 2001, n. 459 inserito dalla legge n. 52 del 06 maggio 2015 (art. 2, comma 37, lettera a) recante 'Disposizioni in materia di elezione della Camera dei Deputati

Legge 165 del 3 novembre 2017 ''Modifiche al sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali''

Termini per la presentazione

Entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale

Incaricato

Ufficio elettorale

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Scheda informativa Formato pdf 229 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Elettorale e Leva
Indirizzo: Via Cavour 24, 66026 Ortona (CH)
Telefono: 0859057411   0859057412  
Fax: -
Email: elettorale@comuneortona.ch.it
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto